Albo scrutatori elettorali

Servizio attivo

Servizio per l'iscrizione/cancellazione all'albo degli scrutatori


A chi è rivolto

A tutti i cittadini che desiderano svolgere incarichi di scrutatore di seggio elettorale nelle prossime elezioni che si terranno nel comune.

Come fare

I cittadini che vogliono svolgere l'incarico sono tenuti a presentare la domanda d'iscrizione nell'albo.

Per iscriversi all'albo non occorre fare alcun concorso nè superare alcuna prova, basta semplicemente inviare il modulo allegato al proprio comune.

La domanda compilata può essere spedita tramite raccomandata A/R al Comune, oppure consegnata di persona presso l’ufficio comunale.

Cosa serve

Per iscriversi all'albo degli scrutatori di seggio occorre rispettare i seguenti requisiti:

-essere iscritti nelle liste elettorali del Comune;
-essere in possesso almeno del titolo di studio della scuola dell’obbligo.

Cosa si ottiene

Qualora l’istanza venga accolta, questi ottiene quanto richiesto, ovvero l’iscrizione all’albo degli scrutatori elettorali.

Tempi e scadenze

Le domande per essere inseriti nell’albo unico degli scrutatori devono essere presentate entro il 30 Novembre dell’anno in corso.

Quanto costa

La presentazione della domanda non prevede alcun costo in nessuna fase.

Accedi al servizio

Compilare il modello e trasmetterlo a mezzo mail all’ufficio competente oppure presentarsi all’ufficio negli orari di apertura al pubblico.

Prenota un appuntamento e presentati presso gli uffici.

Condizioni di servizio

Sono esclusi per legge dalla funzione di Scrutatore di seggio:

  • i dipendenti del Ministero dell’Interno;
  • i dipendenti del Ministero delle poste e telecomunicazioni e dei trasporti;
  • gli appartenenti delle Forze Armate in Servizio;
  • i medici provinciali, gli ufficiali sanitari ed i medici condotti;
  • i segretari comunali ed i dipendenti dei comuni, addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

Una volta che ci si iscrive all’albo dei Presidenti o degli Scrutatori, se si viene convocati non puoi rifiutare. In caso di rinuncia si è punibili con una multa che va da 200 a 500 euro. La stessa multa è applicata se ci si ritiri dai seggi elettorali prima che siano terminati tutti i lavori.

 

Ci si può assentare o rinunciare all’incarico solo in caso di giustificato motivo: per esempio dimostrando di essere malato e quindi di non poter partecipare ai lavori.

Contatti

Allegati

Ultimo aggiornamento: 17-04-2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri